La giacca nell'abito da sposo

L'importanza della giacca nella scelta del vestito da Sposo 
La giacca nell'abito da sposo

Un abito dalla vestibilità impeccabile
L'attenzione del taglio e del tessuto è determinante perché sia un abito dalla vestibilità impeccabile, lo si deve indossare come una seconda pelle e nulla dev'essere trascurato o lasciato al caso, perciò importante è valutare, le spalle, le maniche ed il busto.
Come devono essere le spalle della giacca?

Quale dev'essere la lunghezza delle maniche della giacca ?
Come si misura la lunghezza della giacca maschile?

Le spalle della giacca da uomo devono essere sufficientemente ampie, in modo da lasciare libertà nei movimenti e le maniche devono scendere morbide, così da evitare antiestetici rigonfiamenti causati dai muscoli delle braccia. Se la giacca crea delle piccole pieghe e risulta sciancrata (quindi modellata con una scavatura nel punto di vita), significa che la vestibilità è buona, mentre se le pieghe sono numerose e profonde, la taglia ed il drop non sono adatti alla persona che la indossa.

Le maniche : la lunghezza delle maniche della giacca

Quale dev'essere la lunghezza delle maniche della giacca ?

Semplicemente la misura delle maniche della giacca viene rapportata alla lunghezza delle maniche della camicia.A braccio disteso lungo i fianchi dovrebbe lasciar fuoriuscire il polsino di circa un centimetro, infatti la giacca non dovrà mai coprire completamente la camicia o la mano.Quel movimento che spesso si fa, di tendere le mani in avanti fino a scoprire i polsi della camicia, purtroppo non aiuta a capirne la vestibilità, e risulta una manovra scorretta e inopportuna per la scelta di un abito.È buona regola osservare le proporzioni, il polsino della camicia dovrebbe spuntare dalla manica in misura uguale alla misura del colletto che fuoriesce dal collo della giacca, questo per avere un perfetto effetto estetico.Sono tutti accorgimenti che evitano un effetto goffo e determinano l'eleganza di un uomo.

Il busto

Non dobbiamo trascurare la larghezza in vita della giacca, che si deve sempre poter abbottonare senza tirare, perciò è consigliabile mantenere uno spazio di circa 2 cm. Non si devono formare pieghe, altrimenti significa che la taglia ed il drop sono troppo piccoli, al contrario, se risulta troppo abbondante sulle spalle e nel giro vita, la giacca vuol dire che è troppo grande.La vestibilità del capo si deve adattare alle diverse corporature maschili.

Come si misura la lunghezza della giacca maschile?

Il modo più semplice per capire se la giacca scelta è della misura giusta, in modo da far risaltare la figura, è innanzitutto indossarla e verificare la giusta proporzione tra la lunghezza della giacca e l’altezza dell’uomo. In base alla corporatura si sceglierà l’abito più adatto.
La lunghezza della giacca per uomo di bassa statura è consigliabile che non superi il punto del bacino, mentre per un uomo alto è concessa qualsiasi lunghezza pur sempre mantenendo le caratteristiche sopraccitate.Questi accorgimenti sono necessari affinché l’abito scelto risulti armonioso ed in linea con le caratteristiche fisiche, seguendo le giuste proporzioni. Per questo motivo, è fondamentale che al momento dell’acquisto ogni uomo venga valutato attentamente nelle sue movenze in modo che possa indossare un vestito che sia confortevole e per godersi la sua raffinatezza con l’eleganza che solo un abito perfetto può dare.

Preferiti

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.
0 Carrello
Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello capovolto