05.10.2020

Le scollature degli abiti da sposa: come scegliere quella giusta

Le scollature degli abiti da sposa: come scegliere quella giusta

La scelta dell’abito da sposa è un passo importantissimo per ogni donna che sta per coronare il proprio sogno d’amore. Proprio per questo motivo essere consigliate in maniera appropriata da esperti del settore, è davvero importante.

Ci sono diversi elementi da prendere in considerazione: tra questi, è essenziale selezionare la scollatura giusta.

Ne esistono di diversi tipi, da valutare in base al taglio del vestito e, ovviamente, alla personalità della sposa. 

Che si tratti di una scollatura a cuore o quadrata, a barchetta oppure rotonda, essa è sempre fondamentale per donare all’insieme un maggiore tocco di raffinatezza, di originalità, di purezza e così via. 

Fino a poco tempo fa, le case di moda tendevano a realizzare capi con la medesima scollatura sul davanti e sulla schiena. Oggi questa regola è stata modificata e le aziende per essere più innovative hanno creato dei design mescolando le varie scollature: molti abiti da sposa, infatti, uniscono scollature diverse per ottenere un effetto unico. 


Vestiti e scollature degli abiti da sposa

Sono diversi i criteri da seguire per individuare lo scollo abito da sposa più adatto. Una prima riflessione riguarda lo stile complessivo del vestito, con cui lo scollo deve risultare del tutto in armonia.

Le tipologie di scollature sono davvero tante e, tra l’altro, non si esauriscono in un mero elenco, in quanto ciascuna può essere suscettibile di modifica, dando vita a originali variazioni sul tema. Quindi prendete con le pinze la seguente lista, che non è di certo esaustiva, e tenete presente che ciascuno scollo può essere personalizzato e interpretato in maniera originale: 

  • monospalla: scollo caratterizzato dalla presenza di una sola spalla;

  • quadrato: le spalline salgono diritte formando due angoli retti con la scollatura;

  • collo a V: la scollo ha la forma triangolare e si caratterizza per una profondità variabile;

  • collo alto: copre parzialmente il collo e totalmente il seno;

  • a barchetta: è uno scollo che ricorda la forma di una barca;

  • a cuore: presenta una forma che ricorda le due curve superiori di un cuore;

  • off the shoulder o omerale: le spalline cadono lateralmente, lasciando le spalle scoperte;

  • all’americana: caratterizzato da diverse varianti;

  • queen Anne: scollatura che si allunga fino al retro del collo dando luogo a un effetto geometrico assai raffinato;

  • a onda o a sorriso: è una scollatura simile a quella a cuore, ma meno accentuata. 

 

Quale scollatura per un seno abbondante?

Un altro standard che bisogna tenere a mente è l’aspetto fisico della sposa, del quale l’abito metterà in risalto i pregi. 

Le scollature – ad esempio -  nel caso di un seno prorompente (ci riferiamo in particolare a chi porta una sesta o una settima di reggiseno), vanno considerate con attenzione. In tal caso è opportuno optare per una soluzione “contenitiva”, in quanto a causa dell’eccessivo peso del seno, l’abito finirebbe col creare delle pieghe, che, inevitabilmente, penalizzerebbero il risultato finale. 

 

Scollatura e personalità

La scollatura di un abito nuziale è spesso in pendant con il carattere della sposa.  Una personalità forte ricercherà una scollatura profonda e sensuale, la donna più romantica e sognatrice, tra i vari tipi di scollo, opta di solito per quello a cuore, a barchetta, off-shoulders o monospalla con effetto tatoo (si pensi, ad esempio, ai modelli da principessa e a sirena), mentre quella più sofisticata si lascerà tentare dai modelli vintage come lo scollo a V o quello all’americana; quest’ultimo – come accennato in precedenza – può essere declinato in diverse variabili:

  • chiuso davanti e dietro con una fascetta sul collo (pistagna);

  • chiuso davanti e con la schiena nuda; 

  • chiuso davanti con le spalline che si intrecciano sul retro, dando vita a una scollatura molto sensuale; 

  • davanti a onda o a cuore con spalline intrecciate sul retro del collo e schiena scoperta (la cosiddetta scollatura alla Marylin: si pensi alla pellicola “Quando la moglie è in vacanza” del 1955).

     

Le spose più audaci, poi, non disdegnano l’abito a sottoveste con scollatura profonda, che è garanzia di eleganza e sensualità. Le varianti illusion o asimmetrica, d’altro canto, sono apprezzate da chi mira a distinguersi, mentre quella rotonda è simbolo di semplicità e candore

Con tutte queste soluzioni, nessuna sposa avrà difficoltà a trovare la versione ideale per la sua personalità!

Scollature con effetto tattoo

Un ornamento amato da numerose donne che stanno per convolare a nozze è il cosiddetto effetto tattoo. Questo è diventato un must per tantissimi marchi: alla scollatura viene applicato uno strato di tulle color carne decorato da ricami, perline e punti luce. Nulla di meglio per le spose moderne, che desiderano conciliare ad arte raffinatezza e sensualità.

Va detto che qualsiasi tipo di scollatura può essere valorizzata dall’effetto tattoo: i ricami preziosi e definiti nei minimi dettagli su velo trasparente, danno l’impressione di essere decori realizzati direttamente sulla pelle, proprio come un tattoo!

 

La scollatura sulla schiena

Lo scollo sulla schiena non è meno importante di quello sul davanti. Alcune ritengono la schiena scoperta troppo audace, ma in realtà questo dettaglio può essere emblema di gran classe, soprattutto se si gioca con i pizzi.

È frequente che la scollatura posteriore non coincida con quella anteriore. In questo modo, il capo appare ancora più unico ed esclusivo: si pensi, ad esempio, a uno scollo molto generoso sulla schiena cui si contrappone una scollatura anteriore molto più contenuta. Le combinazioni, in tal senso, sono davvero infinite!

Se vuoi farti ispirare per le scollature degli abiti da sposa, vieni a scoprire le ultime proposte presenti sul nostro sito o contattaci per chiederci un abito su misura: lavoriamo per renderti felice nel giorno più importante della tua vita!

 

Presso l’atelier Sposa Perfetta è possibile acquistare vestiti nuziali di elevata qualità, specchio dell’eccellenza dell’haute couture italiana. I modelli sono anche confezionabili su misura, a seconda delle richieste delle clienti: queste ultime esprimeranno le proprie preferenze sul design e sui tessuti, e avranno l’opportunità di indossare l’abito che hanno sempre desiderato per il giorno del matrimonio e di modificare la scollatura abito da sposa, qualora lo desiderino.

Favorites

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.
0 Carrello
Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello capovolto